Nessuna sorpresa ieri nel Roland Garros femminile: le due favorite Maria Sharapova e Petra Kvitova, teste di serie numero 2 e 4, hanno battuto rispettivamente Kaia Kanepi e la sorprendente Yaroslava Shvedova.

Oggi si giocano entrambe le semifinali: Sara Errani cerca la storia affrontando Samantha Stosur nel match che apre il programma dello stadio Philippe Chatrier. In campo anche Petra Kvitova contro Maria Sharapova. Di seguito i pronostici.

 

Samantha Stosur (Aus) vs Sara Errani (Ita)

Come già detto per i precedenti turni, in una partita così importante di un torneo del Grande Slam non si può pretendere di affrontare avversari scadenti. In quest’ottica, in una semifinale del Roland Garros, Samantha Stosur è una delle avversarie più abbordabili che potessero capitare: nella parte alta del tabellone erano presenti Victoria Azarenka, Agnieszka Radwanska e Venus Williams, ma Sara Errani affronterà Samantha Stosur, testa di serie numero 6, tutt’altro che una scappata di casa come dimostra il suo curriculum – campionessa in carica degli Us Open, finalista al Roland Garros nel 2010 – ma comunque più abbordabile rispetto ad altre. L’australiana è comunque favorita, perché oltre ad avere la grande qualità di saper eccellere nei tornei importanti, contro la Errani ha giocato cinque volte, di cui una nel 2012 a Roma tre settimane fa, vincendole tutte. C’è anche un precedente positivo, riguardante l’Italia: la Stosur era l’avversaria della Schiavone nella finale che valse il primo torneo del grande slam della storia per un’italiana. Insomma, motivi di interesse ci sono, Sara Errani ha mostrato un grandissimo tennis in questo torneo e se la giocherà. Ma la favorita è Samantha Stosur. Stosur al 60%

Petra Kvitova (Cze) vs Maria Sharapova (Rus)

Nessuna sorpresa invece nella parte bassa del tabellone, dove sono arrivate in semifinale le teste di serie numero 2 e 4. Maria Sharapova sta vivendo un periodo di forma migliore, come dimostra la vittoria a Roma di poche settimane fa e la facilità con cui ha dominato tutte le partite di questo Roland Garros, eccetto gli ottavi di finale contro la Zakopalova in una partita però fortemente condizionata dal vento. Petra Kvitova non ha nella terra battuta la sua superficie prediletta, ha un grande talento – senza il quale non si vince a Wimbledon – ma il suo gioco si adatta meglio alle superfici veloci, e non a caso nei tornei di preparazione a Parigi non ha ottenuto nessun risultato particolarmente prestigioso. Nel Roland Garros ha avuto un tabellone in discesa, e senza aver affrontato nessuna testa di serie è arrivata in semifinale perdendo due set, uno contro la Bratchikova nel terzo turno e uno contro la Shvedova nei quarti di finale, entrambe tenniste fuori dalle prime cento al mondo. Maria Sharapova è avanti 3-2 nei precedenti, ha vinto gli unici due disputati nel 2012 tra cui l’unico in assoluto su terra battuta, in semifinale a Stoccarda. Inoltre la russa sarà sicuramente motivatissima dall’occasione d’oro di vincere questo torneo, unico del Grande Slam che le manca in bacheca. Insomma, pur con il massimo rispetto di Petra Kvitova, senza dubbi una delle big del tennis attuale, il pronostico è tutto dalla parte di Maria Sharapova. Sharapova al 65%

 

Tabellone del singolare femminile del Roland Garros 2012

Programma di oggi

Comments

comments

Tags

 

Biografia dell'autore

0 Commenti

Puoi essere il primo a lasciare un commento.

Scrivi un Commento