Live Roma 1-1 Lazio : diretta in tempo reale ! Totti risponde a Hernanes

Roma 1 – 1 Lazio (aggiorna per la diretta) : ’16 Hernanes; ’56 Totti

L'autore del gol del vantaggio Hernanes (fonte google immagini)

L’autore del gol del vantaggio Hernanes (fonte google immagini)

Finisce 1-1; la diretta finisce qui, rimanete collegati a teladoiolamerica.net per le pagelle!

’90: 4 minuti di recupero

’88: Ultima sostituzione per la Lazio, entra Stankevicius esce Radu

’87: Ci crede la Roma che sfrutta l’uomo in più per portare a casa i tre punti

’85: Ancora il capitano della Roma vicinissimo al gol su calcio di punizione

’80: Uno splendido Totti

’79: Incredibile! Francesco Totti regala uno splendido pallone da calcio d’angolo a Erik Lamela a 20 cm dalla porta, ma riesce a sbagliare a porta vuota con un colpo di testa che finisce alto

’76: Molto pericoloso Kozak che si guadagna un calcio d’angolo

’75: Radu rischia un brutto intervento su Lamela in area di rigore, l’arbitro non fischia

’72: Fuori Florenzi dentro Dodò

’70: Tiro cross di Francesco Totti, ma nessun giocatore ne approfitta

’69: Fuori Ledesma dentro Ciani

’68: Doppia ammonizione per Biava, Espulso il difensore della Lazio

’64: Incredibile occasione per la Roma, vicinissima al vantaggio con Florenzi che sfrutta una respinta di Marchetti ma il portiere laziale recupera con una gran parata

’62: Magie di Lamela in mezzo al campo, solo un fallo di Radu può fermarlo

’60: Sostituzione anche per la Lazio che fa uscire Klose che non può reggere i 90 minuti, entra l’uomo Europa League per i biancocelesti Kozak

’59: Molto pericoloso Lulic

’57: Ancora Roma che ora cerca la rete del vantaggio, squadra trasformata dopo l’errore di Hernanes su calcio di rigore

’56: Goooooooooooool Francesco Totti, il capitano della Roma non sbaglia dagli undici metri

’56: Totti sul dischetto

’56: A terra Pjanic, calcio di rigore per la Roma!

’55: Vicino al gol Klose con un colpo di testa che però non prende la porta

’53: Prima sostituzione della partita, Andreazzoli fa uscire De Rossi e mette in campo Mattia Destro

’52: Lulic Diffidato viene ammonito, salterà la Juventus

’49: Incredibile errore dal dischetto del brasiliano che vuole mettere la palla nel set ma non centra la porta

’48: Hernanes cerca la doppietta dagli undici metri, fuoriiii!!!

’47: Calcio di rigore per la Lazio, grandissima ingenuità di Marquinhos

’46: Si riparte!

Si chiude 0-1 la prima frazione di gioca del derby di Roma, grande match occasione da una parte e dall’altra, gran gol di Hernanes

’47: grande giocata di Florenzi che porta Totti al tiro, il portiere della Lazio si fa trovare attento

’46: Ancora Candreva che si rende pericoloso dalla distanza

’45: 3 minuti di recupero

’43: Cartellino giallo per De Rossi che entra a forbice su Klose

’40: Tiro da fuori area di Pjianic che non impensierisce Marchetti

’38: Ancora Totti che guadagna un calcio d’angolo

’35: Calcio di punizione di Totti che mette in mezzo, nessun problema per Marchetti

’33: A parte il risultato, più Lazio

’29: Florenzi prova il gol impossibile con un tiro al volo su assist di Pjanic, la palla esce fuori

’25: Ci prova Torosidis da lontanissimo, ma non crea problemi a Marchetti

’20: Ancora Lazio con Lulic che guadagna un altro calcio d’angolo

’19: Candreva con un tiro da quasi centrocampo trova un tiro che costringe Stekelenburg a parare in due tempi

’18: Lazio all’assalto sempre in avanti, vuole subito il raddoppio, calcio d’angolo

’16: Gooooooooool Hernanes, rete meravigliosa del brasiliano che con un tiro strepitoso da fuori area mette la palla alle spalle di Stekelnburg

’15: Occasionissima per la Roma con Lamela che super due uomini ma il passaggio per Pjanic viene intercettato a un passo da Marchetti

’14: I biancocelesti sempre più pericolosi davanti

’12 : Primo tiro in porta della Lazio con un gran tiro di Candreva, Stekelenburg mette in angolo

8′: Ancora un’invenzione del capitano Francesco Totti, Marchetti recupera

6′ : Partita molto accesa, azioni da una parte e da un’altra , il ritmo è alto!

4′: Ci prova Onazi da posizione impossibile, nulla di fatto

2′: Grande giocata da parte di Totti, calcio d’angolo giallorosso

2′ : Subito padroni di casa vicino al gol con il colpo di testa di Erik Lamela

1′ : Partiti! Il derby di Roma ha inizio.

Roma-Lazio:  Tra poco all’Olimpico non si giocherà un semplice match che vede difronte due squadre in lotta per un posto in Europa, questa sera è derby, la partita dell’anno per chi vive a Roma (clicca qui per calendario e risultati di Serie A).

Formazioni ufficiali:

Roma (4-3-1-2): Stekelenburg; Torosidis, Marquinhos, Castan, Marquinho; Bradley, De Rossi, Florenzi; Pjanic; Lamela, Totti

Lazio (4-1-4-1): Marchetti; Gonzalez, Biava, Cana, Radu; Ledesma; Candreva, Hernanes, Lulic, Onazi; Klose.

Roma:  Mister Andreazzoli sa benissimo che la conferma per il prossimo anno passa per questa partita, per lui  non è un vero e proprio esordio derby, infatti afferma di aver vissuto questo clima molto volte con sentimento, partecipazione e attenzione; però ora è vissuto in prima persona e bisogna sfruttare al meglio questo simile privilegio. La Roma viene da un orrendo 2 a 0 subito in casa del Palermo, forse studiare gli errori commessi può essere la spinta in più per superare la Lazio non soltanto in campo ma anche in classifica. La vittoria nel derby vale sempre tre punti per la classifica, ma si sa il valore di una vittoria in una simile partita è maggiore, sia per l’animo dei tifosi che per quello dei giocatori. Andreazzoli in conferenza stampa parla degli avversari dicendo: “ È innegabile che la Lazio ha dimostrato di essere una squadra importante dato che ora è ancora in lizza su tre competizioni, cosa che non è semplice. Anche in campionato sta facendo bene, nonostante qualche difficoltà incontrata soprattutto dopo le gare di Coppa. E’ una squadra che io stimo molto per le caratteristiche che ha e per come è a condotta dal suo allenatore. È una squadra da battere.” La Roma dovrà fare a meno degli squalificati Piris ed Osvaldo. Ancora in dubbio Balzaretti e Florenzi, che potrebbero recuperare in extremis. Completamente ristabiliti invece Torosidis, Marquinhos e Pjanic

Lazio: “Il derby vale un po’ più di una partita normale. Al primo abbiamo fatto bene, domani cercheremo di dare tutto con intelligenza e umiltà”. E’ il pensiero di Vadimir Petkovic, tecnico della Lazio che ha presentato il derby nella consueta conferenza stampa pre partita. Stiamo bene, sia sul piano morale che fisico. La rabbia per l’Europa sarà scaricata in Europa, mentre in campionato veniamo da una vittoria convincente contro il Catania. Ho visto consapevolezza e tranquillità nei ragazzi. Si sono divertiti negli allenamenti e due giorni prima di una partita del genere non è abituale. Questo perché abbiamo giocato diverse partite importanti in stagione ed è sicuramente un vantaggio. La Lazio avrà qualche problema in difesa, Dias infatti non sarà del match, e anche Biava non è al meglio. Dovrebbero tornare titolare Mauri e Klose, mentre è da registrare ancora l’indisponibilità di Floccari. Qualora non dovesse recuperare Mauri al suo posto potrebbe giocare Onazi, che è squalificato per il ritorno in Europa League col Fenerbahce

Rispondi