Real Madrid-Valladolid: probabili formazioni e pronostico del match di Liga. Occasione per Kakà.

La presentazione di Real Madrid-Valladolid, match della 34a giornata di Liga

Kakà

Kakà resta al Real Madrid. No al maxi prestito. ( livejournal.it)

Real Madrid-Valladolid - Alle ore 20 di questa sera, allo stadio “Santiago Bernabeu”, Real Madrid e Valladolid si sfideranno in un match valevole per la 34a giornata di Liga spagnola. Le “Merengues” occupano la 2a posizione in classifica a quota 74, i castigliani sono al 12° posto con 40 punti.

(clicca qui per la classifica di Liga)

(clicca qui per i risultati e il calendario)

Real Madrid: una vittoria per chiudere al meglio la stagione.- Ormai la situazione dalle parti di Madrid è fin troppo chiara: Mourinho e il Real si diranno addio a fine stagione. Dopo l’eliminazione dalla Champions, lo “Special One” sta già pensando al suo nuovo Chelsea, ma vuole fortemente lasciare un buon ricordo di sè anche a Madrid: cercherà così di chiudere al 2° posto la Liga e di vincere la Coppa del Re. Il Real, nonostante debba rinunciare agli infortunati Marcelo, Sergio Ramos e Arbeloa, cercherà di vincere questa partita. Per raggiungere questo scopo, Mourinho si affiderà probabilmente a due “riserve di lusso”, ovvero Kakà e Benzema, con un turno di riposo per Ronaldo. Impensabile che i “Blancos” possano perdere, poichè in questa stagione in 16 incontri casalinghi, ne hanno vinti 14 e pareggiati 2.

Valladolid: sicuri della salvezza, si tenta il colpaccio!.- Gli uomini di Djukic sono ormai salvi: hanno una decina di punti in più rispetto a chi lotta per non retrocedere. Così potranno giocare con quella “spensieratezza” che alle volte è alla base delle imprese. Però la sfida di questa sera è veramente difficile sia per il favoloso rendimento casalingo del Real Madrid, sia per la scarsa forma dei bianco-viola: hanno vinto solo 2 delle ultime 13 partite. Probabilmente oltre alla forma, ha contribuito la mancanza di stimoli, che in una partita contro le squadre più blasonate non mancano mai. Per tentare il colpaccio, Djukic dovrebbe avere a disposizione l’intera rosa.

Probabili formazioni:

Real Madrid (4-2-3-1): Lopez, Coentrao, Pepe, Varane, Essien, Khedira, Alonso, Ozil, Kakà, Di Maria, Benzema. All. Mourinho.

Valladolid (4-2-3-1): Dani, Rukavina, Rueda, Vallente, Balenziaga, Perez, Rubio, Ebert, Oscar, Larsson, Manucho. All. Djukic.

Pronostico: il Real Madrid in casa non conosce sconfitta e pareggia pochissimo, per il Valladolid non resta che sperare in una serata di scarso impegno dei rivali, ma difficilmente sarà così. Segno: 1.


Probabili formazioni e pronostico delle partite odierne d Liga:

Valencia-Osasuna ore 16.00

Granada-Malaga ore 18.00

Real Madrid-Valladolid ore 20.00

Deportivo-Atletico Madrid ore 22.00

Tutto su Serie ASerie BBundesliga e Premier

Rispondi